Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 23 settembre 2019
Torna alla versione grafica - home

Riferimenti normativi diritto annuale



Asti, 23 settembre 2019
Ultimo aggiornamento: 16.12.2009



Riferimenti normativi diritto annuale



Contenuto pagina

- Legge 29/12/93, n. 580 e successive modifiche: riordinamento del sistema camerale;
- DPR 581/1995: Regolamento di attuazione dell'art. 8 della L. 29 dicembre 1993, n. 580 in materia di istituzione del 
  registro imprese di cui all'art. 2188 del C.C.;
- Circolare MICA n. 3223/C del 3/10/90: termine di prescrizione del diritto annuale;
- Art. 24 comma 35 Legge 449/97: misure per la stabilizzazione della finanza pubblica (inibizione della certificazione);
- DPR 435/2001: razionalizzazione dei termini di versamento (scadenze pagamento diritto annuale e 0,40%);
- Risoluzione Agenzia delle Entrate 46/E del 10/4/2001: istituzione codice tributo per il versamento del diritto annuale;
- D.M. 23/4/201 (G.U. n. 126 del 1/6/2001): determinazione della misura del diritto annuale dovuto dalle imprese per 
  l'anno 2001;
- D.M. 11/5/2001 n. 359 (G.U. 229 del 2/10/2001): regolamento per l'attuazione dell'art. 17 della legge 23/12/99 
  n. 488 in materia di accertamento, riscossione e liquidazione del diritto annuale versato dalle imprese in favore 
  delle Camere di Commercio I.A.A.;
- Circolare MAP 3513/c del 22/5/2001 e circolare MAP 3515/C del 4/6/2001: precisazioni esazione diritto annuale 2001;
- Circolare MAP 3519/C del 3/7/2001: differimento termine versamento diritto annuale 2001 al 31/10/2001;
- Circolare MAP 3520/c del 24/7/2001: applicazione diritto annuale 2001, ulteriori indicazioni;
- Circolare MAP 3539/C del 28/12/2001: applicazione del diritto annuale alle imprese che si iscrivono al 01/01/2002;
- D.M. 17/5/2002 (G.U. 149 del 27/6/2002): determinazione della misura del diritto annuale dovuto dalle imprese per 
  l'anno 2002;
- Circolare MAP 3546 del 7/6/2002: criteri di arrotondamento diritto annuale 2002 all'unità di euro;
- Nota MAP n. 509921 del 5/8/2002 e nota MICA 295287 del 18/1/94: diritto annuale nei casi di fusione per 
  incorporazione e conferimento;
- Circolare MAP 3554/C del 4/12/2002: applicazione del diritto annuale alle imprese che si iscrivono dal 1/1/2003;
- Legge n. 289 del 2/12/2002 art. 13: definizione dei tributi locali (legge finanziaria 2003);
- D.L. 24/12/2002 n. 282 disposizioni urgenti in materia di adempimenti comunitari e fiscali, di riscossione e di 
  procedure di contabilità, convertito in legge, con modificazioni, dall'art. 1, legge 21/3/2003, n. 27 art. 5 quarter 
  definizione del diritto annuale (Condono ed estensione sanzioni tributarie al diritto annuale);
- Risoluzione Agenzia delle Entrate n. 115 E del 23/5/2003: istituzione di ulteriori codici tributo per versamento  
  interessi, sanzioni e condono;
- Lettera Circolare MAP 553291 del 4/6/2003: chiarimenti in merito alla scadenza dei termini del diritto annuale per le 
  società con esercizio comprendente periodi di due anni solari diversi;
- D.M. 23 maggio 2003 (G.U. n. 130 del 7/6/2003): determinazione della misura del diritto annuale dovuto dalle 
  imprese per l'anno 2003;
- Lettera Circolare MAP 55358 del 25/7/2003: diritto annuale per le imprese in trasformazione di natura giuridica e di 
  imprese con esercizio prolungato);
- D.L. 24/6/2003 n. 143 convertita in L. n. 212 del 1/8/2003: differimento scadenza diritto annuale 2003 al 
  31/10/2003;
- Circolare MAP 3567/C del 16/10/2003: applicazione del principio del ravvedimento operoso al mancato versamento 
  del diritto annuale in favore delle Camere di Commercio (art. 13 del D. Lgs: 18/12/97 n. 472);
- Circolare MAP 3568/C del 24/11/2003:chiarimenti in merito all'applicazione dell'art. 13 del D. Lgs. 18/12/97 n. 472 - 
  ravvedimento operoso;
- Circolare MAP 3569/C del 29/12/2003: applicazione del diritto annuale alle imprese che si iscrivono dal 1/1/2004;
- Lettera Circolare MAP n. 546959 del 30/1/2004: casi particolari riguardanti il versamento del diritto annuale in favore 
  delle Camere di Commercio: esonero dal versamento da parte delle imprese in stato di amministrazione 
  straordinaria; unità locali, inizio attività e diritto annuale;
- D.M. 5 marzo 2004 (G.U. n. 75 del 30/3/2004): determinazione della misura del diritto annuale dovuto dalle imprese 
  per l'anno 2004;
- Circolare MAP n. 3583/C del 21/2/2005: applicazione del diritto annuale alle imprese che si iscrivono dal 1/1/2005;
- D.M. 23 marzo 2005 (G.U. n. 82 del 09/4/2005): determinazione della misura del diritto annuale dovuto dalle imprese 
  per l'anno 2005; - D.M. gennaio 2005 n. 54 (G.U. n. 90 del 19/4/2005): regolamento relativo all'applicazione delle 
  sanzioni amministrative in caso di tardivo o omesso pagamento del diritto annuale da parte delle imprese a favore 
  delle Camere di Commercio, emanato ai sensi dell'art. 5 - quarter, comma 2, della Legge 21 febbraio 2003, n. 27.
- D.M. 28 marzo 2006 (G.U. n. 106 del 09/05/2006): determinazione, per l'anno 2006, delle misure del diritto annuale 
  dovuto dalle imprese alle camere di commercio, ai sensi dell'art.18 della legge 29 dicembre 1993, n. 580, così 
  come modificato dall'art.17 della legge 23 dicembre 1999, n. 488.
- D.M. 23 marzo 2007 (G.U. n.122 del 28.05.2007): determinazione delle misure del diritto annuale dovuto per l'anno 
  2007 dalle imprese alle camere di commercio, ai sensi dell'articolo 18 della legge 29 dicembre 1993 n.580, così 
  come modificato dall'articolo 17 della legge 23 dicembre 1999 n.488.
- D.M. 1 febbraio 2008 (G.U. n. 54 del 04.03.2008):determinazione delle misure del diritto annuale dovuto per l'anno 
  2008 dalle imprese alle camere di commercio, ai sensi dell'articolo 18 della legge 29 dicembre 1993 n.580, così 
  come modificato dall'articolo 17 delle legge 23 dicembre 1999, n.488.
- Nota n. 19230 del 03.03.2009 Ministero dello Sviluppo Economico.
- D.I. 30/04/2009 (G.U. n.114 del 19/05/2009) determinazione delle misure del diritto annuale dovuto per l'anno 2009 
  dalle imprese alle camere di commercio.




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

DIRITTO ANNUALE

Riferimento Ufficio: CONTABILITA' GENERALE  E DEL PERSONALE
Indirizzo Piazza Medici 8 - 14100 Asti
Telefono 0141.535231/232
Fax 0141.535234
E-mail dirittoannuale@at.camcom.it
Orari Da lunedì a venerdì : 8.30 - 12.30

[ inizio pagina ]