Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 25 marzo 2017
Torna alla versione grafica - home

Trasporto di Propri Rifiuti



Asti, 25 marzo 2017
Ultimo aggiornamento: 12.07.2013



Ambiente



TRASPORTO DI PROPRI RIFIUTI

Informazioni, modalitÓ e costi su come iscriversi all'Albo nazionale dei Gestori Ambientali


Contenuto pagina

FONTI NORMATIVE

Iscrizione ex art. 212, comma 8, D.Lgs. 152/2006 
Testo Unico Ambiente D.Lgs. 152 del 3.4.2006


L'ALBO NAZIONALE DEI GESTORI AMBIENTALI

La Sezione regionale del Piemonte dell´Albo Nazionale Gestori Ambientali ha sede presso la Camera di Commercio di Torino - Via San Francesco da Paola 24 - secondo piano - Palazzo Affari - 10123 Torino - Tel. 011 5716 942/954/957 - Fax 011 5716946 - E-mail: ambiente@to.camcom.it

L'Albo, nato come Albo smaltitori, ha oggi assunto la denominazione di Albo nazionale gestori ambientali. Attualmente riguarda le imprese che si occupano delle attività di trasporto rifiuti, gestione di impianti di recupero e smaltimento di titolarità di terzi, bonifica siti e bonifica di beni contenenti amianto.

Le imprese devono essere iscritte all´Albo Nazionale Gestori Ambientali presso la Sezione Regionale competente in base alla loro sede legale. 


SOGGETTI OBBLIGATI ALL'ISCRIZIONE

Con l'entrata in vigore del Testo Unico Ambiente D.Lgs. 152 del 3.4.2006, devono iscriversi all'Albo nazionale gestori ambientali anche le imprese che svolgono attività di raccolta e trasporto di propri rifiuti non pericolosi come attività ordinaria e regolare e le imprese che trasportano i propri rifiuti pericolosi al di sotto di 30 kg./lt. al giorno.
Il testo normativo prevede che l'iscrizione sia effettuata a seguito di presentazione di richiesta da parte dell'impresa, senza che la stessa sia soggetta alla valutazione relativa alla capacità finanziaria ed all'idoneità tecnica e senza che vi sia l'obbligo di nomina del responsabile tecnico.
Il Comitato Nazionale dell'Albo con la deliberazione prot. n. 01/CN/ALBO del 26 aprile 2006 e successive circolari esplicative ha fornito le direttive volte all'applicazione della normativa. 


DOCUMENTAZIONE, MODALITA' DA PRESENTARE PER L'ISCRIZIONE E COSTI

a) il modulo di domanda compilato e firmato dal legale rappresentante/titolare con apposta una marca da bollo 
    da € 16,00
b) Il modulo intercalare P (che deve essere compilato nel caso di società in cui la legale rappresentanza spetti 
    a più soci) 
c)  l'attestazione in originale del versamento di euro 50,00 del diritto annuale 
d)  fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità di ogni sottoscrittore 

Le istanze devono essere presentate presso l'ufficio di Segreteria della Sezione regionale dell'Albo nazionale gestori ambientali in Via San Francesco da Paola n. 24 Torino -secondo piano - il martedì e il giovedì dalle 9.00 alle 12.15 oppure possono essere spedite con raccomandata con ricevuta di ritorno al medesimo indirizzo. 

La modulistica ed ulteriori informazini sono disponibili sul sito della Camera di Commercio di Torino all'indirizzo: 
http://www.to.camcom.it/ambiente



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

AMBIENTE

Riferimento Ufficio: INFORMAZIONE E  SVILUPPO ECONOMICO
Indirizzo Piazza Medici 8 - 14100 Asti
Telefono 0141.535244
Fax 0141.535200
E-mail studi@at.camcom.it
Orari Da lunedý a venerdý : 8.30 - 12.30

[ inizio pagina ]