Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 25 settembre 2017
Torna alla versione grafica - home

Comunica - Comunicazione Unica per la nascita dell'impresa



Asti, 25 settembre 2017
Ultimo aggiornamento: 02.04.2014



Registro Imprese



COMUNICA - COMUNICAZIONE UNICA PER LA NASCITA DELL'IMPRESA

Nuova modalitÓ di presentazione delle pratiche



Contenuto pagina

Il 1° aprile 2010 è entrata in vigore in via definitiva la Comunicazione Unica per la nascita dell'impresa. 

La ComUnica,  è lo strumento telematico che consente la trasmissione unificata all'Ufficio del Registro delle Imprese di tutte le domande, denunce e richieste che le imprese devono inviare a: 

- Registro delle Imprese - R.E.A. (Repertorio delle notizie economiche e amministrative)
- Agenzia delle Entrate
- INPS
- INAIL
- Commissione Provinciale per l'Artigianato
- Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali.

L'ufficio del Registro delle imprese che diviene " lo sportello unico telematico" cui l'impresa si rivolge, si farà carico di trasmettere alle singole amministrazioni interessate i dati di competenza tramite sistemi automatizzati messi a punto da Infocamere, Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio,. 

Dal punto di vista normativo la Comunicazione Unica per la nascita dell'impresa prevista dall'art. 9 del D.L. 7/2007  convertito in legge n. 40/2007, ha avuto piena attuazione con l'emanazione del DPCM 6/5/2009, che fissa le regole tecniche e identifica le tipologie di adempimenti fiscali, assistenziali e previdenziali possibili con la Comunicazione Unica. 
Il D.L. n. 78 del 1° luglio 2009 (cosiddetto "milleproroghe") convertito in legge 102/2009 ha previsto, all'articolo 23 comma 13, quale termine di entrata a regime della Comunicazione Unica il 1° ottobre 2009 stabilendo altresì un periodo di doppio regime che è terminato il 1° aprile 2010 

La Camera di Commercio è quindi chiamata a svolgere un ruolo primario nel processo di sburocratizzazione avviato a favore delle imprese dal legislatore nazionale, anche sulla spinta delle Direttive Europee. Dovendo porre in essere un solo adempimento per assolvere gli obblighi prima dovuti a diverse amministrazioni le imprese dovranno dedicare meno tempo e minor risorse alla predisposizione di pratiche amministrative a tutto vantaggio del proprio core business. 

La ComUnica rappresenta inoltre un sistema per ridurre i tempi di attivazione di una impresa; basti pensare che per alcune tipologie di imprese sarà possibile essere operative in un solo giorno ed assolvere al massimo in sette giorni gli adempimenti contributi vi ed assistenziali.
Sempre nell'ottica della semplificazione la modulistica per la Comunicazione Unica è disponibile oltre che nella modalità standard anche in forma ulteriormente semplificata per imprese individuali, artigiani e commercianti ( ComUnica semplificato e StarWeb ) Per accedere a ComUnica semplificato e  a Starweb occorre utilizzare le credenziali di accesso a Telemaco .
Sul sito www.registroimprese.it sono reperibili tutte le informazioni necessarie alla predisposizione di una pratica ComUnica. Dal medesimo  è inoltre  possibile scaricare il software ComUnica  e tutti gli altri software necessari per la compilazione delle pratiche telematiche con ComUnica, la guida appositamente predisposta  e accedere ad un corso on-line, gratuito, per la predisposizione delle pratiche stesse.

Verifica  le pratiche che possono essere presentate con ComUnica e i prodotti software disponibili 



Modello di Procura ComUnica 

Per le risposte alle domande più ricorrenti sulla Comunica consulta le  FAQ Comunica 

 

CALL CENTER COM-UNICA 
Telefono: 199 50 20 10 
E-Mail: registroimprese@infocamere.it




 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]