Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 18 giugno 2019
Torna alla versione grafica - home

2^ edizione Fiera dei Vini della Luna di Marzo



Asti, 18 giugno 2019
Ultimo aggiornamento: 24.02.2012



INIZIATIVE AZIENDA



edizione 2011

2^ EDIZIONE FIERA DEI VINI DELLA LUNA DI MARZO


Contenuto pagina


Dal 9 all'11 marzo a Palazzo dell'Enofila

Fiera dei Vini della Luna di Marzo 

In pista anche le eccellenze gastronomiche 
di "Asti Fa Goal" e di Golosaria

Nel fine settimana dal 9 all'11 marzo, Palazzo dell'Enofila (Asti, corso Felice Cavallotti 45-47) ospiterÓ la seconda edizione della Fiera dei Vini della Luna di Marzo.
L' evento Ŕ riservato alle piccole e medie aziende agricole piemontesi produttrici di vini Doc e Docg e spumanti Metodo Classico.
Giovani emergenti cosý come marchi blasonati avranno l'occasione di un incontro/confronto diretto con il pubblico. Una fiera a dimensione di famiglia, fatta per conoscere, degustare e acquistare.
Nella sua prima edizione (11-13 marzo 2011) la fiera ha offerto in degustazione e in vendita oltre 400 vini Doc e Docg del Piemonte. Tra i tanti visitatori, famiglie, giovani e operatori del settore. Apprezzabili le presenze da fuori regione ed estere, in particolare dalla Germania.
L'offerta vinicola si accompagnerÓ anche quest'anno ad una ricca selezione di specialitÓ gastronomiche non solo locali, ma per la prima volta anche nazionali.
Le aziende familiari dell'apprezzato circuito "Asti fa goal" (salumi, formaggi, pasta fresca, pasticceria, conserve, miele, liquori e grappe, ed altro ancora) saranno infatti abbinate a trenta produttori "top" di eccellenze italiane.
L'evento Ŕ realizzato in collaborazione con Golosaria del Monferrato. La rassegna firmata dal Club Papillon di Paolo Massobrio quest'anno concentrerÓ la sua attenzione proprio sull'Enofila, coordinando la partecipazione di trenta "produttori di cose buone" del "Golosario" provenienti da tutte le parti d'Italia.
Il programma del week end sarÓ inoltre arricchito dai piatti tipici della cucina tradizionale preparati dalle Pro loco astigiane nell'ambito del Festival delle Sagre Invernali
Info: 0141/535239 (da lunedý al venerdý dalle ore 10 alle ore 12).


Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]