Depositi a partire dal 18 maggio 2015

Gli attestati relativi a domande presentate a partire dal 18 maggio 2015 (con numerazione a 15 cifre)  sono spediti al richiedente dall'UIBM via email, in file PDF firmato digitalmente e quindi valido come originale informatico. Se la domanda è stata presentata online, l'attestato è anche disponibile sulla stessa piattaforma di deposito.

Per l'attestato in formato elettronico non è necessario alcun timbro di conformità né imposte di bollo.
Se invece si intende utilizzare l'attestato in formato cartaceo, è necessario richiedere copia conforme cartacea rivolgendosi allo sportello della Camera di commercio presso la quale è stato effettuato il deposito.

Per chiedere il ritiro alla Camera di commercio di ASTI, dopo aver verificato che l'attestato è disponibile scrivendo alla mail: marchi.brevetti@at.camcom.it, ci si reca all'Uo Affari legali e Gru con:

Depositi anteriori al 18 maggio 2015

Gli attestati relativi a domande presentate fino al maggio 2015 (con la numerazione che inizia con la sigla della provincia), vanno richiesti allo sportello della Camera di Commercio presso la quale è stato effettuato il deposito.

Per chiedere il ritiro alla Camera di commercio di ASTI il titolare del marchio si reca all'UO affari legali e Gru con 1 marca da bollo da 16 euro senza istanza.

Se il ritiro viene effettuato da un delegato dal titolare del marchio, occorre una delega scritta accompagnata da copia del documento di identità del delegante.

L'attestato viene consegnato esclusivamente al titolare o al suo mandatario o a un delegato con delega: