Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 21 settembre 2021
Torna alla versione grafica - home

Top of the PID: opportunità per le imprese



Asti, 21 settembre 2021
Ultimo aggiornamento: 03.09.2021



Punto Impresa Digitale



TOP OF THE PID: OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE


Contenuto pagina

La rete dei Punti Impresa Digitale (PID) del sistema camerale italiano lancia l'edizione 2021 di "TOP of the PID", un concorso nazionale rivolto alle imprese che, grazie anche ai servizi erogati dai Punti Impresa Digitale, hanno saputo innovare i prodotti o i modelli di business con l'utilizzo delle tecnologie digitali.

Possono partecipare le singole imprese, o i gruppi di imprese, che abbiano usufruito di almeno uno dei seguenti servizi erogati dal PID:

e che abbiano realizzato, o stiano realizzando, un progetto di innovazione digitale in chiave 4.0 riconducibile a uno dei seguenti ambiti:

  1. Sostenibilità: soluzioni per favorire, attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali, la transizione verso modelli produttivi più sostenibili sotto l’aspetto dell’impatto ambientale ed ecologico.

  2. Sociale: soluzioni che, attraverso le tecnologie digitali, contribuiscono al miglioramento della salute dei cittadini e/o della vita nelle città e/o favoriscono l’inclusione sociale, la riduzione delle disuguaglianze e la parità di genere.

  3. Manifattura Intelligente e Avanzata: soluzioni per garantire, attraverso le tecnologie 4.0, la continuità operativa e la ripartenza economica nelle fabbriche e negli ambienti di lavoro artigianali e industriali.

  4. Servizi, Commercio e Turismo: soluzioni digitali per favorire l’erogazione dei servizi a distanza, l’e-commerce, il delivery, la gestione del turismo nella fase post emergenziale attraverso l’utilizzo delle tecnologie 4.0.

  5. Nuovi modelli di business 4.0: ri-progettazione, attraverso l’utilizzo delle tecnologie 4.0, di attività e/o di processi produttivi e/o di modelli organizzativi favorendo la ripartenza economica.

 

Per ognuna di queste 5 categorie verrà individuata un'impresa vincitrice, che potrà:

  • beneficiare di un'assistenza personalizzata da parte di professionisti messi a disposizione dalla rete PID

  • partecipare alle attività di media relation dedicate a “Top of the PID”

  • partecipare alla cerimonia di premiazione e alla consegna della targa-premio che avverrà nell’ambito di una manifestazione nazionale dedicata ai temi dell’innovazione e del digitale

  • pubblicare un video o una video-intervista su tutti i canali social nazionali del progetto, sul portale dei PID www.puntoimpresadigitale.camcom.it e sui canali di comunicazione della Camera di commercio locale.

I termini di presentazione delle candidature, inizialmente fissati al 3 settembre, sono stati prorogati al 13 settembre p.v.

 

Il regolamento del bando e la modulistica sono disponibili sul sito nazionale dei PID.

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Non � presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]