Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 22 settembre 2019
Torna alla versione grafica - home

Registro AEE: comunicazione annuale



Asti, 22 settembre 2019
Ultimo aggiornamento: 20.02.2014



Ambiente



default image
default image

REGISTRO AEE: COMUNICAZIONE ANNUALE

Contenuto pagina


FONTI NORMATIVE 

DPCM 12/12/2013

INFORMAZIONI E MODALITA' PER EFFETTUARE LA VARIAZIONE 

Sono confermate le modalità di compilazione e presentazione già utilizzate negli anni passati.
Entro il 30 aprile 2014 deve essere presentata, esclusivamente per via telematica, da parte di produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche e sistemi collettivi, la comunicazione annuale dei dati inerenti all'immesso sul mercato nel corso dell'anno 2013.
Sul sito www.registroaee.it è disponibile l'applicazione informatica per la compilazione e presentazione della Comunicazione, ai sensi del DPCM 12/12/2013.
Per la trasmissione dei dati i soggetti interessati devono collegarsi per via telematica al sito www.registroaee.it o direttamente al portale http://www.impresa.gov.ite seguire le istruzioni ivi esposte.
L'accesso avverrà utilizzando la firma digitale, dotata di certificato di autenticazione, del legale rappresentante o del suo delegato.
Il sistema recupera i dati anagrafici e quelli relativi ai prodotti iscritti dalla pratica di iscrizione al registro, con una notevole semplificazione per l'impresa.
A conclusione della compilazione, la pratica deve essere firmata digitalmente ed inviata: il sistema restituisce una ricevuta che rappresenta l'attestato di avvenuta trasmissione.
La Comunicazione AEE viene trasferita direttamente agli enti competenti (Ministero dell'Ambiente e Comitato di vigilanza e controllo, nonchè all'ISPRA) senza necessità di una verifica da parte della Camera di Commercio.
Sono previste sanzioni in caso di mancata presentazione.
Sul sito www.registroaee.it (nonché nella scrivania utente del portale) è disponibile il manuale per gli utenti.
Chiarimenti possono essere richiesti all'indirizzo info@registroaee.it 


DIRITTI DI SEGRETERIA E COSTI 

La presentazione della Comunicazione AEE non comporta il versamento di alcun diritto di segreteria.
 

 




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]