Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 23 settembre 2019
Torna alla versione grafica - home

Decreto Legge 22 giugno 2012, n. 83



Asti, 23 settembre 2019
Ultimo aggiornamento: 28.06.2012



Ambiente



default image

DECRETO LEGGE 22 GIUGNO 2012, N. 83

Contenuto pagina

L'articolo 52 del Decreto Legge 22 giugno 2012, n. 83 "Misure urgenti per la crescita del Paese", pubblicato sulla GU n. 147 del 26-6-2012 stabilisce che allo scopo di procedere alle ulteriori verifiche amministrative e funzionali del Sistema di controllo della Tracciabilita' dei Rifiuti (SISTRI) , il termine di entrata in operativita' del Sistema SISTRI, gia' fissato nel 30 giugno 2012, e' sospeso fino al compimento delle verifiche e comunque non oltre il 30 giugno 2013, unitamente ad ogni adempimento informatico relativo al SISTRI da parte dei soggetti tenuti all'iscrizione di cui all'articolo 188-ter del decreto legislativo n. 152/2006.
tali soggetti rimangono comunque tenuti agli adempimenti di cui agli articoli 190 e 193 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 ed all'osservanza della relativa disciplina, anche sanzionatoria, vigente antecedentemente all'entrata in vigore del decreto legislativo del 3 dicembre 2010, n. 205.
Il Decreto Legge stabilisce che è sospeso il pagamento dei contributi dovuti dagli utenti per l'anno 2012. 

(per approfondimenti consultare il Portale Area Ambiente ed il sito www.sistri.it).




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Non � presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]