Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 6 dicembre 2019
Torna alla versione grafica - home

Commercio e Turismo



Asti, 6 dicembre 2019
Ultimo aggiornamento: 07.06.2007



Analisi economica provinciale



COMMERCIO E TURISMO

Contenuto pagina

Anche per il 2006 si conferma il trend in crescita del sistema distributivo astigiano. Al 31/12/2006 gli esercizi commerciali sono complessivamente 7.214 e registrano un incremento dell'1,9% rispetto all'anno precedente. Il 50% della consistenza totale Ŕ rappresentato da esercizi al dettaglio, seguono il commercio all'ingrosso, gli intermediari del commercio e il commercio di autoveicoli, motocicli e accessori, carburante. Le strutture ricettive e della ristorazione ammontano a 1.183 e registrano, rispetto all'anno precedente, l'incremento pi¨ elevato (+5,7%). L'indagine congiunturale di Unioncamere evidenzia una crescita delle vendite che interessa per˛ la GDO, mentre si registra una flessione negli esercizi di medie e piccole dimensioni. Secondo l'indagine condotta dall'Isae con riferimento a dicembre 2006 gli operatori commerciali manifestano un certo pessimismo circa le vendite future e l'occupazione.
Buona performance del turismo nell'astigiano: in crescita nel 2006 gli arrivi (+12,8%) e le presenze (+22%). Aumentano i turisti stranieri che prediligono gli agriturismi e bed & breakfast e che fanno registrare un incremento del tempo media di permanenza.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]