Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 31 ottobre 2020
Torna alla versione grafica - home

Mercato del lavoro



Asti, 31 ottobre 2020
Ultimo aggiornamento: 04.10.2007



Analisi economica provinciale



MERCATO DEL LAVORO

Contenuto pagina

Disoccupazione in provincia di Asti al 30/06/2007

Dinamica avviamenti-cessazioni per settore di provenienza 1░ semestre 2007

Gli iscritti al Centro per l'Impiego della Provincia di Asti alla data del 30/06/2007 sono 14.193.
Le donne, con 8.649 unitÓ, costituiscono il 61% del totale confermando una situazione di pi¨ elevata criticitÓ circa le opportunitÓ di inserimento femminile nel mondo del lavoro.
Gli extracomunitari sono 2.028 e rappresentano il 14% degli iscritti al Centro per l'Impiego; di questi 632 provengono dai 27 Paesi della ComunitÓ Europea.
Dei 14.193 iscritti al Centro per l'Impiego, 9.487, il 67% del totale, sono disoccupati che hanno perso una precedente occupazione, 3.455, pari al 24%, si riferiscono a persone alla ricerca della prima occupazione, 528 sono precari, 257 sono occupati senza contratto e 466 occupati iscritti alle liste di mobilitÓ.
Sotto il profilo del titolo di studio oltre la metÓ degli iscritti (51,8%) ha frequentato la scuola dell'obbligo, 2.745 unitÓ non risultano avere alcun titolo di studio; di questi il 68% Ŕ di origine extracomunitaria. Gli iscritti in possesso del diploma di scuola secondaria sono 2.871, pari al 20% del totale, 719 sono invece coloro che hanno conseguito un diploma universitario, laurea breve o laurea specialistica; le restanti 500 unitÓ sono in possesso di un titolo professionale.
Esaminando i dati relativi all'etÓ, il 69% degli iscritti risulta avere 30 ed oltre. Tale dato, che comprende in maggioranza disoccupati che hanno perso una precedente occupazione, evidenzia le difficoltÓ di reinserimento nel mondo del lavoro. Gli iscritti di etÓ compresa tra i 15 e i 24 anni sono 2.508: in questo caso si tratta in larga parte di persone alla ricerca di una prima occupazione. I restanti 1.890 iscritti sono di etÓ compresa tra i 25 e i 29 anni. 
Gli avviamenti registrati dal Centro per l'Impiego nel 1░ semestre 2007 sono 13.502 di cui 6.892 riferiti a uomini e 6.610 a donne. Nel semestre in oggetto si Ŕ ridotto il divario relativo al numero di inserimenti lavorativi maschili e femminili rispetto all'andamento registrato nell'anno precedente. Le cessazioni sono state complessivamente 13.936 e il saldo avviamenti-cessazioni pur restando ancora negativo per 434 unitÓ ha fatto segnare un lieve miglioramento rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.
Il numero pi¨ consistente di avviamenti riguarda il settore terziario che, con 7.979 assunzioni, di cui il 64% rivolte a donne, rappresenta il 59% dei contratti di lavoro avviati nel 1░ semestre 2007. Con 8.985 cessazioni, il terziario ha fatto tuttavia registrare il saldo negativo pi¨ consistente. L'industria registra 3.498 nuovi contratti di lavoro a fronte di 3.943 cessazioni, con un conseguente saldo negativo di 445 unitÓ. Gli avviamenti a carico dell'agricoltura sono stati complessivamente 1.685, contro 679 cessazioni, per un saldo positivo di 1.006 unitÓ. Le assunzioni nella Pubblica Amministrazione ammontano a 340 unitÓ a fronte di 329 cessazioni e si riferiscono in larga parte a personale femminile.
Esaminando le modalitÓ contrattuali, oltre i tre quarti delle assunzioni sono con contratto a tempo determinato a conferma della sempre minore propensione delle aziende ad assumere con contratti di lunga durata. Il 22% dei nuovi contratti sono part-time. 

ModalitÓ di avviamento nel 1░ semestre 2007



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]