Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 7 aprile 2020
Torna alla versione grafica - home

Industria



Asti, 7 aprile 2020
Ultimo aggiornamento: 22.06.2009



Analisi economica provinciale



INDUSTRIA

Contenuto pagina

L'indagine congiunturale sull'industria manifatturiera evidenzia per la provincia di Asti nel IV trimestre 2008 un calo della produzione industriale dell'8,4% rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente. I settori che evidenziano maggiori difficoltÓ sono le aziende elettromeccaniche (-21%) e le industrie chimiche e della gomma (-15%). In aumento invece il settore alimentare, rappresentato in particolare dalle industrie vinicole che, a fronte del calo produttivo dei primi nove mesi dell'anno, segnano un'inversione di tendenza con una crescita dell'11%, da attribuire anche ragioni stagionali. Su base dimensionale le imprese da 250 addetti e oltre denunciano maggiori difficoltÓ rispetto a quelle pi¨ piccole. Gli ordinativi interni risultano in aumento rispetto al trimestre precedente, per contro si registra un calo delle vendite all'estero. L'occupazione risente della crisi produttiva e fa rilevare un calo del 3,4% rispetto al trimestre precedente. Anche le previsioni degli imprenditori per il primo semestre 2009 denotano maggiore pessimismo rispetto ai trimestri precedenti.
I dati relativi alla Cassa Integrazioni Guadagni nel corso del 2008 evidenziano un forte incremento: gli interventi CIG ordinari sono quasi triplicati rispetto all'anno 2007 e quelli straordinari sono cresciuti del 26%.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]