Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 17 ottobre 2019
Torna alla versione grafica - home

La raccolta e il trasporto dei RAEE - Iscrizione all'Albo Gestori Ambientali



Asti, 17 ottobre 2019
Ultimo aggiornamento: 01.04.2016



Ambiente



LA RACCOLTA E IL TRASPORTO DEI RAEE - ISCRIZIONE ALL'ALBO GESTORI AMBIENTALI

Contenuto pagina

E' stata pubblicata la delibera del Comitato Nazionale dell'Albo Gestori Ambientali n. 1 del 19/05/2010 "iscrizione all'Albo nazionale gestori ambientali ai sensi del decreto del Ministro dell'Ambienta e della tutela del territorio e del mare, di concerto con i Ministri dello sviluppo economico e della salute 8 marzo 2010, n. 65 recante modalità semplificate per la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) da parte dei distributori e degli installatori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), nonché dei gestori dei centri di assistenza tecnica di tali apparecchiature".
 
Devono iscriversi all'Albo i seguenti soggetti:
Distributori: soggetti iscritti al registro delle imprese che nell'ambito di un'attività commerciale vendono apparecchiature elettriche e/o elettroniche;
Trasportatori di Raee che agiscono in nome dei distributori: imprese che trasportano i Raee per conto dei distributori;
Installatori e gestori di centri di assistenza di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Aee) incaricati dai produttori di tali apparecchiature

Per la richiesta di iscrizione è necessario presentare:
• il modello di domanda compilato e firmato dal/i legale/i rappresentate/i/titolare con applicata una marca da bollo da € 14,62 ogni 4 pagine (Allegato "A" alla delibera del Comitato Nazionale n. 1 del 19/05/2010;
• l'attestazione originale dell'avvenuto versamento del diritto annuale di € 50,00, utilizzando il C/C postale n. 25077108 intestato a "C.C.I.A.A. di Torino - Sezione Regionale Albo Gestori Ambientali (indicando nella causale che trattasi di diritto annuale ../../...., iscrizione Raee);
• l'attestazione originale dell'avvenuto versamento del diritto di segreteria di € 10,00, utilizzando il C/C postale n. 25077108 intestato a "C.C.I.A.A. di Torino - Sezione Regionale Albo Gestori Ambientali (indicando nella causale che trattasi di diritto di segreteria per iscrizione Raee);
• l'attestazione originale dell'avvenuto versamento della Tassa di Concessione Governativa di € 168,00, utilizzando il C/C postale 8003 intestato a "Agenzia delle Entrate - Centro operativo di Pescara;
• una o più marche da bollo da € 16,00 da apporre sul provvedimento definitivo di iscrizione. 

L'iscrizione dovrà essere rinnovata ogni cinque anni. 

Le domande di iscrizione possono essere presentate:
1. presso gli uffici dell'Albo Gestori Ambientali - C.C.I.A.A. di Torino, Via San Francesco da Paola n. 24, secondo piano (Tel. +39 011 5716 942 /954 /957)
2. tramite invio con raccomandata A/R, indirizzata all'Albo Gestori Ambientali c/o Camera di Commercio di Torino, Via San Francesco da Paola n. 24 - 10123 Torino.

Si ricorda che le imprese dovranno presentare la domanda di iscrizione alla Sezione Regionale territorialmente competente.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]