Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 26 ottobre 2020
Torna alla versione grafica - home

Bando per il marchio Ospitalità Italiana alle imprese agrituristiche



Asti, 26 ottobre 2020
Ultimo aggiornamento: 08.10.2010



Iniziative ed Eventi



BANDO PER IL MARCHIO OSPITALITÀ ITALIANA ALLE IMPRESE AGRITURISTICHE

Contenuto pagina

La Camera di Commercio di Asti, nell'ambito del progetto regionale "Marchio di qualità delle imprese agrituristiche in Piemonte", realizzato in collaborazione con la Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte e ISNART - Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, ha previsto, oltre alle verifiche per la conferma del marchio "Ospitalità Italiana" alle aziende agrituristiche certificate lo scorso anno, la possibilità di certificazione per cinque nuove imprese.
L'attribuzione del marchio di qualità non comporta oneri a carico delle aziende le quali potranno beneficiare di innumerevoli vantaggi in termini di immagine e promozione: inserimento in una pubblicazione dedicata alle strutture turistiche certificate della provincia di Asti e nella Guida nazionale delle imprese turistiche di qualità 2011, inserimento sul portale dell'Ospitalità Italiana di Qualità www.10q.it e sul sito camerale www.at.camcom.gov.it.
Le imprese interessate potranno prendere visione del bando, degli allegati e del modulo di domanda atraverso i link sottostanti o contattare l'Ufficio Informazione e Sviluppo Economico Tel. 0141/535257.
Le candidature devono essere inviate, utilizzando l'apposito modulo, alla Camera di Commercio di Asti - Ufficio Informazione e Sviluppo Economico - Piazza Medici 8 - 14100 ASTI esclusivamente via fax al n. 0141/535273 entro il 30 ottobre 2010. Saranno ammesse le prime cinque domande pervenute. 


Bando
Regolamento
Disciplinare per la qualificazione dell'offerta agrituristica
Scheda di adesione


Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Non � presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]