Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 18 gennaio 2021
Torna alla versione grafica - home

Progetto "Start up imprenditoria sociale"



Asti, 18 gennaio 2021
Ultimo aggiornamento: 30.09.2013



Iniziative ed Eventi



default image

PROGETTO "START UP IMPRENDITORIA SOCIALE"

Contenuto pagina

La Camera di Commercio di Asti aderisce all'iniziativa di sistema "Start up imprenditoria sociale", promossa da Unioncamere nazionale con la collaborazione di Universitas Mercatorum, l'Università telematica delle Camere di Commercio italiane.

Il progetto ha lo scopo di sostenere la nascita di nuove imprese sociali attraverso l'erogazione di servizi gratuiti di accompagnamento allo sviluppo del progetto imprenditoriale e allo start-up, con particolare riferimento a:

  • sviluppo del progetto di impresa ed elaborazione del business plan;
  • raccordo con il sistema del credito e del micro-credito;
  • costituzione della società.

Destinatari

I servizi sono rivolti a gruppi di aspiranti imprenditori che intendono avviare una nuova impresa sociale nel territorio di Asti e provincia, nei settori di intervento “ad utilità sociale” previsti dal Dlgs 155/06 e dalla Legge 381/91:
· assistenza sociale
· assistenza sanitaria
· assistenza socio sanitaria
· educazione, istruzione e formazione
· tutela ambientale e dell’ecosistema
· tutela dei beni culturali
· turismo sociale
· formazione post-universitaria
· ricerca ed erogazione di servizi culturali
· formazione extrascolastica

Possono, inoltre, essere presentate idee ricadenti anche in altri settori d’attività a condizione che le iniziative imprenditoriali siano finalizzate all’inserimento lavorativo delle persone definite “svantaggiate”.
Sono invitati a manifestare interesse anche associazioni e società già costituite, purché abbiano intenzione di trasformarsi in impresa sociale.
Sono escluse le cooperative sociali ed altre tipologie di impresa sociale già costituite.

Il Soggetto proponente, se persona fisica, deve aver compiuto 18 anni alla data di invio della manifestazione di interesse ed essere residente – o avere sede legale nel caso di proponenti già costituiti - nella provincia di Asti.

 

Presentazione candidature

Il soggetto proponente deve inviare la dichiarazione di interesse esclusivamente via email all'indirizzo: impresasociale@legalmail.it.

La dichiarazione d'interesse deve essere accompagnata da:

  1. presentazione dell'idea;
  2. documento di identità del proponente o suo delegato;
  3. eventuale copia di delega o procura;
  4. statuto, in caso di proponente già costituito.

Il proponente deve inoltre dichiarare di aver preso visione dell'informativa privacy sul trattamento dei dati personali presente sul sito http://www.unimercatorum.it/start-up-imprenditoria-sociale

L'incompletezza della documentazione costituisce causa di esclusione.

Le manifestazioni di interesse saranno esaminate solo se pervenute all'e-mail certificata indicata, entro e non oltre le ore 24.00 del giorno 21 ottobre 2013.

 

 Valutazione

Avranno accesso ai servizi di assistenza le migliori 12 idee, per ciascuna Camera, che:

  • rientrino nei criteri previsti dal D.Lgs 155/2006 e dalla Legge 381/1991;
  • siano coerenti con i requisiti dell'impresa sociale;
  • presentino le potenzialità - per oggetto, articolazione, qualità e composizione del gruppo proponente - atte a dar vita ad una nuova impresa sociale.

Una prima selezione delle domande avverrà attraverso l'analisi dei formulari inviati. I proponenti che avranno superato questa prima selezione, potranno essere invitati ad effettuare un eventuale colloquio - anche in web conference - presso la Camera di Commercio di Asti.

Al termine delle attività di valutazione verrà elaborata una graduatoria delle proposte che sarà pubblicata sul sito di Universitas Mercatorum.

Il sito Universitas Mercatorum e l'indirizzo impresasociale@legalmail.it costituiranno i canali ufficiali di informazione per tutte le comunicazioni ai proponenti.
Le comunicazioni saranno trasmesse ai proponenti esclusivamente all'indirizzo email da cui è stata inviata la manifestazione interesse e avranno a tutti gli effetti valore di notifica.

Eventuali chiarimenti in merito al presente avviso possono essere richiesti entro il termine del 26 settembre all'email: avvisoimpresa.sociale@unimercatorum.it.

 

Scarica il bando

Compila Dichiarazione di Interesse

Presenta la tua idea

Approfondisci cos'è l'impresa sociale

 

Per ulteriori informazioni consultare il sito di Universitas Mercatorum



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]