Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 19 settembre 2020
Torna alla versione grafica - home

AF-L'Artigiano in Fiera 2015



Asti, 19 settembre 2020
Ultimo aggiornamento: 29.10.2015



Iniziative ed Eventi



AF-L'ARTIGIANO IN FIERA 2015

Contenuto pagina

 

Anche quest’anno Unioncamere Piemonte, in collaborazione con le Camere di Commercio piemontesi e la Regione Piemonte, organizza la partecipazione collettiva delle aziende artigiane e agricole piemontesi ad AF – L’Artigiano in Fiera che avrà luogo a Milano (Polo di Rho-Pero), dal 5 al 13 dicembre 2015.

La Camera di Commercio di Asti metterà a disposizione un contributo massimo di euro 500,00 per le prime 10 aziende artigiane o agricole della provincia di Asti che aderiranno all’iniziativa e che risulteranno in regola con i versamenti del diritto camerale dell’ultimo triennio.

Le categorie di prodotto ammesse sono:

abbigliamento e accessori

  • articoli da regalo e oggettistica
  • gioielleria e oreficeria
  • mobili e complementi d’arredo
  • produzione enogastronomica tipica.

 

Possono essere ammesse alla collettiva regionale:

  • le aziende artigiane attive e iscritte a una delle Camere di Commercio del Piemonte
  • le aziende agricole attive iscritte ad una delle Camere di Commercio del Piemonte.

 

Le imprese interessate dovranno inviare alla Camera di Commercio di Asti, via fax (0141/535273) o mediante posta certificata (info.economica@pec.at.camcom.it), il modulo di adesione debitamente compilato e firmato dal Titolare/Legale rappresentante, unitamente all’attestazione di pagamento dell’acconto di € 634,40, da effettuare secondo le modalità indicate nella circolare informativa.

Il contributo camerale sarà concesso alle imprese che presentano regolare domanda, secondo l’ordine cronologico di arrivo.

La scadenza per l’invio della domanda di adesione è stata prorogata al 16 novembre 2015.

 

Circolare informativa

Modulo di adesione



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]