Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 22 aprile 2018
Torna alla versione grafica - home

Sol&Agrifood 2018



Asti, 22 aprile 2018
Ultimo aggiornamento: 09.02.2018



Iniziative ed Eventi



SOL&AGRIFOOD 2018

Contenuto pagina

Sol & Agrifood 2018 - Verona dal 15 al 18 aprile 2018 – Riapertura dei termini per la presentazione della domanda di partecipazione alla collettiva piemontese organizzata da Unioncamere Piemonte

 

Sol & Agrifood è strettamente collegato al salone internazionale VINITALY 2018, svolgendosi nello stesso padiglione fieristico VERONA FIERE ed in stretta contiguità con quella che è da molte edizioni la più grande rassegna vinicola internazionale. L’obiettivo del Salone è affiancare l’Espositore nella promozione dei prodotti della tradizione gastronomica nazionale sul mercato interno e sui mercati esteri. Le opportunità di contatto giungeranno quindi non solo dai buyers internazionali del beverage, il cui portafoglio ordini si sta sempre più ampliando al food tipico e di qualità, ma anche da molti ristoratori e operatori dell’area Nord-Est italiana e da operatori e importatori delle nazioni limitrofe. Sol & Agrifood è aperto a operatori della GDO, buyers, distributori, importatori, retailers europei ed internazionali.

 

La Camera di Commercio di Asti mette a disposizione un contributo pari ad euro 500,00 lorde per le prime cinque imprese iscritte al Registro delle Imprese di Asti che aderiranno all’iniziativa e risulteranno in regola con il pagamento del diritto annuale e con i versamenti contributivi e previdenziali (DURC). Grazie all’intervento camerale il costo si ridurrà pertanto a € 1.800,00 + IVA per il modulo in linea ed a € 2.400,00 + IVA per il modulo ad angolo.

 

Le imprese artigiane piemontesi con annotazione della qualifica artigiana nella sezione speciale del Registro imprese, in regola con il pagamento del diritto annuale e con i versamenti contributivi e previdenziali (DURC), oltre al contributo camerale, potranno beneficiare di un ulteriore contributo deliberato dalla Regione Piemonte - Assessorato all’Artigianato - di € 1.200,00 (IVA esclusa).

 

Gli stands (numero, tipologia ed ubicazione) saranno assegnati in base all’ordine cronologico (data e ora) di arrivo delle domande di adesione, sino ad esaurimento della superficie espositiva a disposizione.

 

Le imprese interessate dovranno inviare il modulo di adesione, unitamente alla dichiarazione De Minimis e a copia di un documento di identità del sottoscrittore, alla Camera di Commercio di Asti (e-mail: segreteria@at.legalmail.camcom.it) e, per conoscenza, ad Unioncamere Piemonte (Fax 011/5669238 – e-mail promozione@pie.camcom.it) entro e non oltre il 20 febbraio 2018. 

 

Circolare informativa

 

Modulo adesione          

 

Dichiarazione De Minimis



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]