Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 28 settembre 2022
Torna alla versione grafica - home

AF - Artigiano in Fiera 2022



Asti, 28 settembre 2022
Ultimo aggiornamento: 05.07.2022



Iniziative ed Eventi



AF - ARTIGIANO IN FIERA 2022

Contenuto pagina

Il sistema camerale e la Regione Piemonte organizzano la consueta collettiva piemontese ad AF – L’Artigiano in Fiera, importante appuntamento fieristico in cui l'artigianato di tutto il mondo torna ad essere il protagonista esclusivo. L’iniziativa si svolgerà dal 3 all’ 11 dicembre 2022 a Milano (Polo di Rho-Pero).

Le Camere di commercio del Piemonte (esclusa quella di Torino), prevedono un contributo in abbattimento dei costi sostenuti dalle imprese per la partecipazione alla collettiva piemontese nelle seguenti misure:

  • 500,00, per uno stand base di mq. 12 o metratura superiore;

  • 375,00 per uno stand di 9 mq.

La Regione Piemonte interviene con un ulteriore contributo a favore delle aziende artigiane di € 1.400,00, commisurato ad uno stand di 12 mq.

Il bando è rivolto alle imprese alle imprese artigiane, manifatturiere e agricole operanti nei settori abbigliamento ed accessori, articoli da regalo ed oggettistica, gioielleria e oreficeria, mobili, complementi d’arredo e prodotti enogastronomici, in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere regolarmente attive ed iscritte al Registro delle Imprese;

  2. svolgere attività prevalente (codice ATECO 2007) in uno dei settori ammessi dal Regolamento (CE) n. 1407/2013 “de minimis”;

  3. non essere soggette a procedure concorsuali e non essere in stato di insolvenza dichiarato secondo la normativa in vigore;

  4. essere in regola con i versamenti contributivi e previdenziali (DURC);

  5. essere in regola con i versamenti dovuti a norma di legge alle Camere di commercio.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro le ore 16:00 del 15 ottobre 2022 esclusivamente in modalità telematica sulla piattaforma webtelemaco.infocamere.it. Le domande saranno ammesse, fino ad esaurimento dei fondi disponibili, secondo l’ordine cronologico di presentazione della domanda.

Eventuali informazioni e chiarimenti in merito alle modalità di presentazione delle domande di contributo possono essere chiesti via mail all’indirizzo bandi@pie.camcom.it.


 

Bando

Modulo di domanda

Modulo di delega all’intermediario per la presentazione della domanda

Informativa privacy Unioncamere Piemonte

Informativa privacy Regione Piemonte

Guida alla presentazione della domanda



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]