Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Asti, 27 novembre 2022
Torna alla versione grafica - home

Agricoltura



Asti, 27 novembre 2022



Analisi economica provinciale



AGRICOLTURA

Contenuto pagina

Le imprese agricole iscritte al Registro delle Imprese al 31/12/2002 sono 10.198; il dato, con una flessione del 1,98% rispetto all´anno 2000, conferma l´ormai costante trend in diminuzione. I dati dell´ultimo Censimento dell´Agricoltura denunciano, rispetto al Censimento del 1990, una sensibile diminuzione delle unità prodotte e della superficie agraria ma su tassi inferiori rispetto alla media regionale. In un decennio la superficie media aziendale è passata da 4,15 a 4,90 ettari. Tra le colture che hanno registrato una maggiore flessione rispetto al 1990 vi sono i prati permanenti e i pascoli, le colture boschive e coltivazioni legnose agrarie. Le aziende dedite all´allevamento hanno registrato una flessione rispetto al 1990 del 54,4 %; è però aumentato il numero dei capi per azienda (da 17,9 nel 1990 a 29,7 nel 2000). L´annata 2002 non è stata particolarmente favorevole per la vitivinicoltura che ha risentito delle condizioni climatiche sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo. Per quanto riguarda i cereali si è rilevato un aumento della superficie coltivata a grano e orzo e una diminuzione delle coltivazioni di mais che però ha dato una buona resa. Il mercato orticolo risulta fortemente penalizzato dalle produzioni estere. Il patrimonio zootecnico registra una lieve diminuzione di bovini ed un incremento di ovicaprini.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]